MLOL, il servizio online offerto dalla mia biblioteca, è una figata!

Ne sono passati di anni da quando ho messo piede per la prima volta nella biblioteca del mio comune. Se ci penso, ricordo ancora quel profumo di libri vecchi e nuovi tutti insieme. Beh, forse, non serve andare troppo lontano nel tempo per sentirlo. Anche oggi chi entra in una biblioteca ne può assaporare tutto l’aroma. Eh sì, ne sono cambiate di cose da allora. Ora, grazie alle reti bibliotecarie associate si possono richiedere libri che sono presenti in comuni diversi senza dover percorrere chilometri. Il libro desiderato e prenotato arriverà dopo qualche giorno nella biblioteca abituale pronto per essere ritirato. E per facilitare le cose, arriva anche il catalogo online dove si può verificare in quale scaffale si trova, di che biblioteca, se è disponibile e prenotarne il prestito direttamente con un click. Per accedere basta farsi rilasciare le credenziali direttamente dal personale bibliotecario. Ma non è finita qui.

C’è un servizio che ho scoperto da poco e che è veramente una figata!

Si chiama MLOL – MediaLibraryOnline (https://www.medialibrary.it/home/cover.aspx). Un portale dove si possono “prendere in prestito” Ebook e Audiolibri, leggere la stampa internazionale e ascoltare musica. Io ne sono rimasta affascinata perché adoro sfogliare quotidiani e riviste straniere. Adesso le ho a portata di click. Per accedere non serve registrarsi, basta usare le stesse credenziali per il servizio prestiti. Fantastico, no?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *